Blog

L’Avis dona al comune il “Monumento alla Vita” che sarà installato in Piazza Principi Romeo

Nel comune di Falcone opera l’AVIS (Associazione Italiana Donatori del Sangue) con l’obiettivo principale di garantire un’adeguata disponibilità di sangue a tutti i pazienti che ne abbiano necessità e riveste  un ruolo importante anche per l’intero territorio.

Infatti, non solo partecipa attivamente a molte campagne nazionali di promozione sociale, quali il sostegno alla ricerca scientifica, ma organizza anche molteplici servizi di pubblico interesse come è stato per la vaccinazione del  Covid 19.

Il presidente dell’Avis di Falcone, Orazio Antonio Minutoli, adesso si è reso protagonista di un’altra significativa azione, donando alla comunità falconese un “Monumento al Donatore” che sarà installato nell’aiuola centrale di Piazza Principe Romeo, a significare l’importanza della donazione ed il costante impegno offerto dall’associazione nel territorio, “un gesto che – come scritto nella delibera di giunta, con cui si accetta il simbolico  dono è frutto di spirito di libertà, non essendo vincolato ad alcuna controprestazione in favore del soggetto e non comporta oneri a carico del bilancio comunale”.

Si specifica, inoltre, che Orazio Antonio Minutoli, nella qualità di presidente dell’Avis di Falcone, “ha manifestato la disponibilità a mantenere, a proprio carico, le spese connesse al trasporto del manufatto e la realizzazione degli interventi necessari alla sua collocazione”.

Pertanto, l’esecutivo ha ritenuto “che la donazione da parte dell’Avis alla comunità falconese e il relativo progetto sviluppato siano assolutamente meritevoli di accettazione in quanto in linea con gli obiettivi dell’amministrazione comunale di promozione della cultura della solidarietà e, nello specifico, della donazione del sangue”.

Nicola Arrigo

Articolo del 15 giugno 2022 Patti24.it

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


X
X